Agevolazioni computer disabili

Il computer, sia esso un PC o un portatile, gode di agevolazioni fiscali se l’acquirente è una persona disabile. Il computer infatti rientra fra quei “sussidi tecnici ed informatici” per i quali il Legislatore ha previsto l’applicazione dell’IVA agevolata e della detrazione IRPEF al momento della denuncia annuale dei redditi.

Sono sussidi tecnici e informatici tutti quei prodotti che possano facilitare l'autonomia e l'integrazione delle persone con handicap, come, ad esempio, un computer, un modem o strumenti che permettano il controllo dell'ambiente domestico (telecomandi, automazioni, ecc).

Per accedere alle due agevolazioni fiscali previste è necessario comunque disporre di una specifica prescrizione autorizzativa e di documentazione sanitaria che dimostra il proprio handicap.

Suggeriamo la consultazione delle seguenti schede di approfondimento che meglio spiegano l’iter da seguire e la consistenza dei benefici fiscali.

 

Il trasporto aereo e le persone con disabilità - Formazione obbligatoria operatori aeroportuali - Corsi di base ed aggiornamento su indicazioni ENAC - E.Net - FISH

In Progress

HandyLex Calabria
in collaborazione con FISH Calabria
HandyLex Sicilia
in collaborazione con Coordinamento H
HandyLex Sardegna
in collaborazione con ABC Sardegna
HandyLex Lombardia
in collaborazione con Ledha

FOCUS

2009 - 2017   HandyLex.org - Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata senza preventiva autorizzazione