Assegno di invalidità e attività lavorativa

Ho ottenuto il riconoscimento dell’invalidità civile per una riduzione della capacità lavorativa compresa tra il 74% e il 99% e percepisco l’assegno mensile. Posso comunque svolgere una attività lavorativa?

Si. Grazie all’intervento delle federazioni maggiormente rappresentative delle persone con disabilità (fra cui Fish) è stato posto rimedio ad una precedente interpretazione restrittiva che escludeva del tutto tale compatibilità. In sede di conversione del DL 146/2021, infatti, è stato introdotto l’art.12 ter il quale riconosce espressamente la compatibilità tra l’assegno mensile erogato alle persone con invalidità parziale e lo svolgimento di una attività lavorativa, purché il reddito non superi il limite previsto per l’erogazione dello stesso assegno (euro 4.931,29 per il 2021).

Condividi:

Skip to content