Bonus continuità assegno di mantenimento per genitori separati o divorziati II

DOMANDA: ho diritto al contributo per genitori separati o divorziati e mi hanno detto che l’importo sarà calcolato sulla base del mantenimento non versato dall’altro genitore. Ciò vale anche quando il mantenimento è stato versato in modo parziale?

RISPOSTA: Si, il contributo è corrisposto in unica soluzione, in misura pari all’importo non versato dell’assegno di mantenimento di cui è titolare il richiedente, fino a concorrenza di euro 800,00 mensili, e per un massimo di dodici mensilità.

NB: nell’erogazione del contributo si terrà conto delle disponibilità del fondo rispetto al numero dei beneficiari, fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Condividi:

Skip to content