Emissione di una nota di variazione in diminuzione per iva agevolata

DOMANDA: ho acquistato un’autovettura usata senza l’applicazione dell’iva ridotta per mio figlio con disabilità poichè non ancora in possesso del riconoscimento di invalidità civile e l.n. 104/92 e quindi dei relativi verbali di cui, quindi, sono entrato in possesso solo successivamente all’emissione della fattura. Posso ora chiederne la modifica per fruire dei benefici?

RISPOSTA: Si. L’Agenzia delle Entrate ha confermato che, se la situazione di disabilità che costituisce il presupposto per il riconoscimento dell’aliquota IVA agevolata, sussisteva già al momento della compravendita dell’autovettura (a tal fine, infatti, occorre guardare alla decorrenza del riconoscimento indicata nel verbale) l’istante può richiedere l’emissione di una nota di variazione in diminuzione ai sensi dell’articolo 26, comma 3, del d.P.R. n. 633 del 1972, in quanto solo successivamente al momento dell’acquisto ha ottenuto la documentazione idonea all’applicazione dell’ agevolazione

Condividi:

Skip to content