Revisione invalidità e handicap

Mio figlio deve sottoporsi a visita di revisione per l’invalidità civile e l”handicap”. Può evitare di recarsi a visita richiedendo che la commissione lo valuti in base alla documentazione sanitaria ?

Si. In base all’art. 29 ter del DL 76/20 le Commissioni sono autorizzate a redigere i verbali di revisione (e di primo accertamento, ma solo per le regioni convenzionate con INPS) sugli atti, purchè i documenti prodotti siano rilasciati da struttura sanitaria pubblica o privata accreditata e idonei a comprovare la “patologia o menomazione”. Per richiedere l’accertamento su atti occorre utilizzare la funzione “Allegazione documentazione Sanitaria Invalidità Civile” sul sito Inps. In ogni caso, ove la documentazione allegata sia insufficiente o incompleta tanto da non permettere una valutazione obiettiva, la medesima commissione medica procederà ugualmente alla convocazione a visita.

Condividi:

Skip to content